Il Ponte di Paderno potrebbe finire su Striscia la Notizia. Nei pressi del San Michele infatti in molti hanno notato una troupe con delle telecamere e… una ex concorrente del Grande Fratello. E la notizia ha subito fatto il giro del territorio.

Ponte di Paderno su Striscia la Notizia?

Molti hanno notato, nella mattinata di mercoledì la presenza di una troupe televisiva al Ponte di Paderno. Davanti alle telecamere, per quello che è un contest per aspiranti inviati del tg satirico ideato da Antonio Ricci, c’era Valentina Bonariva, splendida airunese, ballerina nota per la sua carriera nel mondo dello spettacolo e per la partecipazione al Grande Fratello nel 2015. “Mi hanno chiamato al telefono per chiedermi un’opinione sulla vicenda del ponte e sulle attività dell’associazione – ha rivelato Primo Cattaneo, membro del direttivo del Comitato Ponte San Michele che si è costituito proprio all’indomani della chiusura della struttura – Speriamo che il servizio sul nostro ponte possa superare le selezioni di Striscia la Notizia e andare in onda: sarebbe la prima volta che i riflettori di un programma nazionale si accendono sui nostri disagi”. “Da lecchese mi sono sentita di preparare un servizio su un tema che ha provocato grossi disagi al territorio in cui vivo, dando voce a chi questi disagi sta cercando di affrontarli e risolverli” ha commentato Valentina Bonariva.

Leggi anche:  Quando Felice Gimondi inaugurò la pista ciclabile di Calusco FOTO

L’intervista all’ingegnere

A rivelare la presenza delle telecamere (si trattava di una troupe privata) e della bella Valentina Bonariva è stato anche l’ingegner Giorgio De Cani, che ha presentato in Comune a Paderno e a Calusco un avveniristico progetto di riqualificazione del ponte San Michele (che come noto il 29 marzo riaprirà ai pedoni e ai ciclisti). Un’operazione simile a quella che nei mesi scorsi lo aveva portato fino a Roma per presentare la sua idea di realizzazione del nuovo ponte Morandi di Genova. Chissà che quanto raccontato sia da Cattaneo che quanto anticipato da De Cani via Facebook e Instagram non possa presto andare in onda ed essere quindi visti da migliaia di meratesi e di residenti nell’Isola.