Ieri, domenica 1 settembre, al termine della messa domenicale celebrata nella chiesa prepositurale di San Giorgio , i varennesi hanno salutato calorosamente son Angelo Viganò, Parroco di Perledo, chiamato a reggere temporaneamente due anni or sono la comunità parrocchiale di Varenna in qualità di suo Amministratore parrocchiale, dopo le dimissioni dall’incarico nel settembre del 2017 del precedente prevosto don Aldo Monga.

I varennesi salutano don Angelo Viganò

A seguito della nomina canonica di don Carlo Ernesto Lucini a prevosto di Varenna – al quale la Curia di Milano ha recentemente affidato la rappresentanza e l’amministrazione della parrocchia e che giungerà in paese nei prossimi giorni – i fedeli presenti, insieme al Sindaco ed alla delegazione della Sezione locale degli Alpini, hanno espresso all’Amministratore parrocchiale don Angelo, tutta la gratitudine per la cura prestata ai varennesi durante i due anni del suo temporaneo ministero.

 


Per l’occasione, al termine della S. Messa, il Sindaco  Mauro Manzoni ha voluto esprimere a nome della collettività tutto l’affetto e la stima nei suoi confronti, declamando una poesia di Davide Maria Montagna, intitolata “Per ogni ritorno”.