I turisti della sponda lecchese del Lario possono contare sulla guardia medica.

Guardia Medica sul lago

Anche per quest’anno l’Ats della Brianza garantirà l’assistenza sanitaria ai villeggianti presenti nelle località turistiche del proprio ambito territoriale. Il Servizio di Continuità Assistenziale Turistica è un servizio sostitutivo volto a rafforzare sia la normale attività di assistenza medico generica svolta dai Medici residenti convenzionati, sia il Servizio di Guardia Medica Territoriale.

Le prestazioni saranno erogate gratuitamente a favore di tutti i cittadini iscritti al Servizio Sanitario Nazionale e pertanto tutti i cittadini, al momento della prestazione, dovranno esibire il tesserino sanitario rilasciato dall’ATS/ASL di appartenenza.

Le località coperte dal servizio

Il Servizio sarà prestato nei mesi di luglio e agosto, nelle seguenti località:

  • Abbadia Lariana – Ambulatorio Comunale, Via Stoppani, 19
  • Ballabio – Ambulatorio Comunale, Piazza Papa Giovanni XXIII
  • Ballabio – Via Confalonieri 10
  • Barzio – presso Comunità Montana, Via Roma
  • Bellano – presidio ASST Via Papa Giovanni XXIII
  • Carenno – Ambulatorio comunale presso Municipio, Via Roma, 36
  • Casargo – presidio ASST, Via Roma
  • Colico – presso ambulatorio medicina generale, Piazza Garibaldi, 1
  • Cremeno – presso ambulatorio Comunale, Via XXV aprile, 14
  • Esino Lario – presso Ambulatorio Comunale
  • Introbio – presidio ASST località Sceregalli
  • Lierna – Scuole elementari, Via Parodi
  • Moggio – Ambulatorio Comunale, Via Ing. C. Rancilio
  • Oliveto Lario – Frazione Vassena, Via Carcano, 4
  • Perledo – c/o centro polifunzionale
  • Località Piani Resinelli c/o Azienda Promozione e Turismo, Piazza della Chiesa
  • Varenna – presso ambulatorio Comunale, Piazza Venini, 1
Leggi anche:  Imbersago pacificamente invasa: 1400 persone al raduno dei gruppi di cammino FOTO E VIDEO

Gli orari delle diverse postazioni saranno affissi presso le rispettive sedi e pubblicati sul sito di ATS Brianza.