“È fondamentale che i giovani maturino uno spirito responsabile e critico a livello sociale, che partecipin attivamente alla vita della propria comunità. Questa la grande sfida della politica di oggi. Una sfida alla quale non possiamo sottrarci e abbiamo il dovere morale di portare avanti con tutte le nostre forze per il futuro delle nostre comunità locali e del nostro Paese”, così Gigliola Spelzini, Consigliere regionale della Lega e Presidente della Commissione Speciale Montagna di Regione Lombardia

Gli studenti in visita al Pirellone

Oggi l’incontro con gli alunni e le docenti, Francesca Battistessa e Rosanna Galperti, della classe 2B della Scuola Secondaria di I grado dell’Istituto Comprensivo di Gravedona ed Uniti, della provincia di Como, al Pirellone per visitare i luoghi chiave della vita amministrativa del Consiglio Regionale .

La visita al Pirellone

Durante la visita in aula consiliare i ragazzi hanno avuto la possibilità di simulare una seduta consiliare, di esporre il loro
pensiero e di proporre idee e iniziative utili a migliorare la vita dei giovani nel loro territorio. Si sono poi impegnati a mettere per iscritto queste proposte che verranno spedite al Consigliere Regionale dell’Alto Lago Spelzini.

Leggi anche:  Alga "aliena": i lavori proseguono anche nel lago di Garlate FOTO

“Il Consiglio regionale porta avanti ormai da anni questo prezioso progetto – spiega Spelzini – quello di accogliere gli studenti nella propria sede attraverso visite formative per far loro conoscere il ruolo, le competenze e il funzionamento dell’Assemblea legislativa di Regione Lombardia. Un’opportunità offerta a tutte le scuole della nostra Regione, grazie ad un protocollo d’intesa tra il Consiglio Regionale e l’Ufficio Scolastico Regionale, nato con l’obiettivo di educare i giovani alla cittadinanza e che io in qualità di Consigliere Regionale, ma anche di docente, non posso che sostenere”.