Sono in corso i lavori per il ripristino del tratto di strada fra Villa d’Adda e Odiago, frazione di Pontida, dopo la bomba d’acqua di questa notte, giovedì 22 agosto 2019.

Frana fra Villa d’Adda e Odiago

Il fiume d’acqua sceso dal monte Canto sovrastante ha causato lo smottamento di parte dell’argine stradale. Sull’asfalto sono collassati quintali di terra, provocando l’interruzione della direttrice, collegamento fra l’Isola e la Valle San Martino molto battuto, soprattutto per bypassare La Sosta di Cisano.

Chiuso lo svincolo fra la Provinciale e via per Odiago

Ripristino in corso

Le maestranze sono al lavoro già dalle prime ore di questa mattina e, a giudicare dalla rapidità dell’intervento, la situazione dovrebbe tornare alla normalità in poco tempo, malgrado non sia stato ancora reso noto quando la strada riaprirà ufficialmente.

TUTTI GLI ARTICOLI DELLE ULTIME ORE, CON FOTO E VIDEO:

Terza notte di disastri per il maltempo: strade chiuse per frane e allagamenti. Esondato il Bevera

Ferrovia interrotta per il maltempo: ripresa la circolazione sulla Lecco-Carnate-Milano

Leggi anche:  Manifestazione di protesta sul Ponte di Annone FOTO

Strade come fiumi: acqua, detriti e fango ovunque, disastro nel Meratese

Ecco quanto ha piovuto sul Meratese DATI IMPRESSIONANTI