Forte scossa di terremoto ancora nel nord est. Molto forte, di 3.8 gradi della scala Richter, ha fatto tremare per alcuni secondi gli edifici.

Terremoto terra trema nel nord est

La terra torna a tremare nel Nord est. Nella prima serata di ieri, venerdì 19, una forte scossa di terremoto ha spaventato il Friuli e, in particolare, l’area di Tolmezzo. Una scossa molto forte, di 3,8 gradi della scala Richter, ha fatto tremare per alcuni secondi gli edifici. I residenti si sono riversati in strada cercando riparo in luoghi sicuri in attesa della fine dell’emergenza. L’epicentro è stato localizzato a due chilometri da Tolmezzo, in provincia di Udine, a 12 chilometri di profondità. Per fortuna non si sono registrati danni a persone o cose.

Il secondo caso in pochi giorni

Appena lo scorso mercoledì un’altra forte scossa aveva spaventato il nord Est. Tre giorni fa, infatti, la terra aveva tremato ai confini tra Friuli e Slovenia. In quell’occasione la magnitudo aveva toccato i 3,7 della scala di riferimento. Il movimento sismico si era verificato alle 11,22 del mattino.