Arrivano i temporali e scendono le temperature. Preparate i maglioni (ma tenete comunque a portata di mano anche i costumi da bagno, non si sa mai), perchè secondo gli esperti, sia di 3b Meteo, che di Apra Lombardia, il sole è destinato ad abbandonarci nel fine settimana. Ecco le previsioni meteo. “Se fino a venerdì caldo e afa interesseranno gran parte d’Italia, specie il Centronord, nel corso del weekend è atteso un deciso calo delle temperature in particolare al Nord dove si potranno perdere anche 8-10°C se non superiore sulle Alpi. Al Sud invece farà ancora piuttosto caldo, in attesa di un calo comunque più contenuto nei giorni successivi” – spiegano  da 3bmeteo.com

Le previsioni meteo in Lombardia

Anche Arpa conferma maltempo nel week end con  graduale aumento dell’instabilità per l’avvicinamento di una saccatura nordatlantica che produrrà tempo diffusamente perturbato sulla Lombardia tra sabato e domenica. Nel week end infatti ci sarà il  passaggio di un sistema perturbato freddo da nordovest con temporali diffusi, più insistenti sui settori meridionali ed orientali, e calo termico generale. Lunedì stabile, soleggiato e relativamente fresco, martedì simili ma con lieve instabilità sui rilievi occidentali.

Sabato

Stato del cielo: nella notte ed al primo mattino molto nuvoloso o coperto sui settori meridionali ed orientali, altrove variabile; dalla tarda mattinata al primo pomeriggio ovunque variabile, poi copertura in generale aumento fino a molto nuvoloso o coperto ovunque.

Precipitazioni: fino al primo mattino rovesci o temporali sparsi su pianura centro-orientale e Prealpi Bresciane. Dalla tarda mattinata rovesci isolati sui srilieivi; nel pomeriggio temporali diffusi sul Nordovest, in successiva estensione al resto della regione entro sera. Neve oltre 2400-2700 metri.

Temperature: minime stazionarie, massime in forte calo.

Zero termico: compreso tra 2900 e 3400 metri, in brusco abbassamento dalla sera sulle Alpi.

Venti: inizialmente deboli variabili, localmente moderati sui settori orientali. Dal pomeriggio tendenti a rinforzare dai quadranti meridionali, in successiva rotazione da ovest.

Domenica

Stato del cielo: nella notte ed al primo mattinoovunque irregolarmente nuvoloso con copertura più compatta sui settori orientali e meridionali. Poi .a partire da nordovest ma ancora con forte variabilità. Nel pomeriggio addensamenti cumuliformi diffusi sui settori orientali, sparsi su quelli occidentali

Precipitazioni: fno al primo mattino rovesci e temporali di moderata o localmente forte intensità, diffusi sui settori meridionali ed orientali. In mattinata possibili piovaschi o rovesci isolati, più probabili sui settori orientali. Dal pomeriggio rovesci sparsi sui settori orientali, isolati su quelli occidentali. 

Temperature: minime in lieve calo, massime in lieve o moderato calo

Zero termico: fino al mattino sulle Alpi intorno a 2300 metri, altrove variabile tra 2400 e 2800 metri. Dal pomeriggio in generale e rapida salita da ovest fino a 3600-4200 metri 

Venti:  moderati settentrionali od occidentali, con rinforzi da nord sulla parte occidentale della regione.