Emergenza maltempo: l’acqua è potabile. Smentita la finta comunicazione della Croce Rossa. A comunicarlo è Lario Reti Holding  che avvisa comunque che sono possibili delle problematiche.

 

Lario Reti Holding in campo

Ecco la nota ufficiale di Lario Reti Holding

Lario Reti Holding informa che, a causa delle recenti e avverse condizioni meteo, è possibile che in alcune zone della Provincia di Lecco si verifichino momentanee interruzioni del servizio idrico dovute a cali di tensione nella fornitura di energia elettrica. La società, in collaborazione con ENEL e-distribuzione, è al lavoro per ripristinare la situazione nel più breve tempo possibile. Nelle zone più colpite dalla mancanza di corrente – quali ad esempio Lierna, Paderno d’Adda e Colle Brianza – si stanno attivando dei generatori portatili per garantire il costante funzionamento degli impianti ed assicurare il costante funzionamento degli impianti.Lario Reti Holding si aggrega inoltre alla smentita della Croce Rossa Italiana relativa ad un finto SMS sulla non potabilità dell’acqua di rubinetto.

L’acqua è potabile

“Vogliamo rassicurare i residenti della Provincia di Lecco sulla qualità dell’acqua da noi servita, che è buona, sicura e controllata – afferma Vincenzo Lombardo, Direttore Generale di Lario Reti Holding – Ricordiamo inoltre che le ordinanze di non potabilità sono generalmente emesse dai Sindaci e che un SMS mancante di luogo e date precise di riferimento è da considerarsi a tutti gli effetti una falsa notizia.

Leggi anche:  Bomba al cuore: sono passati 50 anni dalla strage di Piazza Fontana

LEGGI QUI IL REPORTAGE CON TUTTE LE FOTO E I VIDEO DELLA GIORNATA DI IERI 

LEGGI ANCHE GLI AGGIORNAMENTI DI OGGI

Super lavoro per i soccorritori: in Lombardia 33mila chiamate al 112 FOTO

The day after: ecco i danni dell’ondata di maltempo sul Lecchese FOTO

Maltempo: danni all’agricoltura, distrutto un allevamento di polli animali salvati