Eluana Englaro: sabato a Lecco presidio degli “ultra cattolici” nel decennale della morte della lecchese.

LEGGI ANCHE  

Eluana Englaro “priva di morte e orfana di vita”: papà Beppino ripercorre il dramma da Mentana

Eluana Englaro: “Il caso lecchese ha costretto la politica a fare una legge”

Sabato a Lecco presidio degli “ultra cattolici”

L’associazione Ora et Labora in difesa della Vita coordinata da Giorgio Celsi “invita tutti i pro-Vita ad un rosario testimonianza in difesa della sacralità della Vita”. La manifestazione avrà luogo nel centro storico di Lecco (piazza Cermenati e davanti alla Basilica San Nicolò) a partire dalle 16. “Dalle 15 e dopo le 17 sarà possibile partecipare insieme ai volontari dell’associazione Ora et Labora ad un’attività di volantinaggio sulle DAT e sensibilizzazione sulla tutela del fine vita” fanno sapere in una nota ufficiale i membri del sodalizio.

L’associazione

Ora et Labora in difesa della vita” nasce nel 2008 per iniziativa dell’infermiere Giorgio Celsi, da sempre impegnato in attività pro-life. Ha come obiettivo la difesa dei principi non negoziabili (la vita dal concepimento alla sua fine naturale, la famiglia basata sull’unione tra un uomo e una donna, il diritto dei genitori all’educazione dei figli e la tutela dell’identità individuale contro l’indottrinamento “gender”) attraverso la preghiera, la testimonianza e la promozione della cultura della Vita. “Attualmente siamo organizzati in 26 gruppi, che operano in 30 città distribuite su 12 regioni: Abruzzo, Calabria, Emilia-Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Sardegna, Sicilia, Toscana, Trentino, Umbria”

Leggi anche:  Livigno, capitale sportiva e green alle Olimpiadi

La preghiera davanti alla clinica

Non solo ma ci sarà anche un secondo raggruppamento, coordinato da Antonella Vian, sarà anche davanti alla Clinica Talamoni.

“Saremo  a Udine venerdì  8/2 dalle 12 alle 15.30(compresa la S Messa in sua memoria, sia davanti al tribunale che davanti al Comune e davanti alla Clinica e alla stanza della morte
Sabato 9/2 a Lecco (decimo Anniversario della ingiusta morte) tutto il pomeriggio a partire dalle 15 davanti alla Clinica Beato Luigi Talamoni e in piazza sottostante vicino alla Basilica per ricordarla nelle due città simbolo per Eluana”.