Milleduecentocinquanta i Runner ai blocchi di partenza della decima edizione della ResegUp  2019. Puntuale, alle 15.30,  lo start che li ha sparati in uno scalpitante  serpentone nel breve tratto di  lungolago tra piazza Cermenati deviando quindi in via Nazario Sauro, quindi  piazza Garibaldi e poi su per via Cavour diretti alla meta: il Resegone.

La mitica ResegUp

La gara che la città  attende per un anno intero compie quest’anno il suo decimo compleanno. Infilando anzitutto il record dei partecipanti, appunto 1.250. Ottima la giornata, la prima con meteo e temperature decisamente estive. La kermesse sportiva ha iniziato ad animare il cuore della città dal tardo pomeriggio di venerdì , quando è avvenuta la distribuzione di pettorali e pacchi gara in Piazza Cermenati.

Circa 350 i volontari che collaborano con i 2slow e che saranno presenti in partenza e sul percorso .
Le associazioni che contribuiscono al successo della corsa sono: A.P.E.; ARI; Associazione Italiana Sindrome di Wolf Hirschhorn; AVIS Lecco; AVIS Malgrate; AVIS Provinciale; CAI Lecco – Sottosezione Ballabio; CAI Lecco – Sottosezione Strada Storta; Casa Don Guanella; GER Rancio; Gruppo Pian Sciresa; Guardie Ecologiche di Erve; I beck; Lions Club – Lecco San Nicolò; Oltretutto 97 – Lecco; Oratorio San Luigi – Lecco; OSA – Valmadrera; Padri Somaschi; Progetto Arcobaleno; S.E.L. Società Escursionisti; UOEI Lecco.

Gli Enti sostenitori sono: Comune di Lecco; Confcommercio Lecco; Croce Rossa Italiana; CSI – Comitato di Lecco; CSI Basket – Comitato di Lecco; ERSAF – Lombardia; Polimi Sport; Politecnico di Milano – Polo Territoriale di Lecco; Provincia di Lecco; Soccorso Alpino CNSAS.

Leggi anche:  Super top model a Lecco con Leggermente Off

In gara i gemelli Dematteis

I gemelli Bernard e Martin Dematteis

Quest’oggi sabato il formicolio pre gara dei runner iscritti è cominciato alle 13, con l’apertura del deposito borse in Piazza Affari. Alle 15 ecco dunque l’ingresso degli atleti nelle griglie di partenza nella zona del Lungolago. Alle 15.15 il briefing  con la presentazione da parte dello speaker Maurizio Torri degli atleti di maggior prestigio, a cominciare dai gemelli Martin e Bernard Dematteis, azzurri della corsa in montagna per la prima volta al via. Alle 15.30 la partenza

L’arrivo dei primi concorrenti è previsto attorno alle  17.45, nel consueto bagno di folla di Piazza Cermenati.

Alle 19 Pasta Party all’Oratorio San Luigi, alle 21.30 il termine della gara e alle 21.45 le premiazioni in Piazza Cermenati.