Il comune di Chignolo d’Isola ha recentemente aderito al progetto Dote Comune, che offre la possibilità di trascorrere un anno di tirocinio formativo al municipio del proprio comune di residenza. L’iniziativa è stata promossa da Regione Lombardia e Anci Lombardia.

L’obbiettivo del progetto Dote Comune

La proposta è finalizzata ad offrire un’opportunità di inclusione sociale e lavorativa, attraverso l’attivazione di un tirocinio della durata di 12 mesi. Si tratta di un’esperienza formativa nella pubblica amministrazione, rivolta nello specifico a persone residenti in Lombardia di età pari o superiore a 18 anni e in stato di disoccupazione. I partecipanti avranno la possibilità di sperimentarsi in diversi ambiti istituzionali diventando, da semplici utenti, anche erogatori di servizi ai cittadini, in un’esperienza di cittadinanza attiva.

Obbligatoria la D.i.d. per partecipare

All’interno dell’iniziativa è possibile presentare domanda per la partecipazione ad un solo progetto e in un solo ente ospitante. I candidati selezionati dovranno, in autonomia ed entro l’avvio del tirocinio, effettuare la Dichiarazione di Immediata Disponibilità online (https://did.anpal.gov.it/) o attraverso un centro per l’impiego. Lo stato di disoccupazione dovrà essere mantenuto fino alla data d’inizio del tirocinio. A seguito dell’avvio di Dote Comune, Ancilab, ente accreditato per i servizi al lavoro, contatterà i partecipanti per la sottoscrizione del patto di servizio personalizzato, condizione fondamentale per la partecipazione all’iniziativa.