Una sfida che investe il territorio, ma che ne supera anche i confini chiamando a raccolta coloro che amano la bellezza, questo è il “Concorso Waterfront: Lecco, nuovi riflessi”: un’occasione unica per progettare i 10 km di lungolago della città.

LEGGI ANCHE “Waterfront” presentato il concorso per dare a Lecco il lungolago che merita

Design the beauty: il contest del Comune di Lecco a sostegno del progetto “Waterfront”

Progettare il nuovo volto di un luogo importante come il lungolago di Lecco significa mettersi alla prova con lo scopo di valorizzarne le indiscusse bellezze paesaggistiche, preservando allo stesso tempo i valori storico-culturali che nel tempo lo hanno caratterizzano e gli attribuiscono il fascino tradizionale che cittadini e visitatori da sempre gli riconoscono. Il Comune di Lecco ha così chiesto a 10 persone di rilievo nei rispettivi ambiti di promuovere questo progetto con una foto che li ritrae con il logo ideato ad hoc per il concorso [nella foto sotto i primi tre, l’architetto paesaggista Andreas Kipar e il direttore d’orchestra Roberto Gianola e il Rettore del Politecnico di Milano Ferruccio Resta].

Leggi anche:  Frana fra Villa d'Adda e Odiago: ripristino in corso VIDEO

“Ringrazio i testimonial per la disponibilità dimostrata quando ho proposto loro di far parte di questo disegno – spiega l’assessore all’urbanistica del Comune di Lecco Gaia Bolognini -. Il manifesto entusiasmo mi ha fatto capire che nel vissuto di ognuno di loro la nostra città si è ritagliata un posto speciale e spero che questa campagna  possa incuriosire e attrarre ancora più professionalità, che possano essere ulteriormente stimolate a progettare il futuro profilo della città di Lecco specchiato sulle rive del lago”.

A partire da temi imprescindibili, come quello della mobilità, dell’accessibilità ai luoghi, del verde e del ruolo centrale dell’elemento acqua, occorre immaginare un nuovo scenario per un lungolago che possa davvero fare da volano allo sviluppo futuro e turistico della città e diventare un brand di appeal internazionale.