Fare in modo che i cittadini “adottino” gli spazi comuni del paese per renderli più curati e belli. Obiettivo raggiunto dall’Amministrazione di Valgreghentino per il primo appuntamento di “Cittadinanza attiva”.

“Cittadini protagonisti della vita comune”

Circa 30 persone e diversi bambini si sono dati appuntamento sabato scorso, 7 settembre, dalle 10 alle 12, in municipio. “Sono felice di vedere un buon numero di cittadini che si prendono cura del territorio e che vogliono diventare protagonisti della vita comune anche queste piccole azioni” ha detto il sindaco Matteo Colombo.

Clicca e scorri per vedere tutte le foto

Al lavoro in tutto il paese

Dopo una piccola colazione, i presenti si sono divisi in gruppi per ripulire il paese. Un gruppo si è occupato del taglio erba nell’ex asilo di piazza Roma; uno della pulizia verso via Aldo Moro e zona ex nord dolciaria; un terzo con anche i bambini di piazza Roma, via f.lli Kennedy e zona cimitero; un altro del taglio erba nel parco giochi di via Selvetta e infine un ultimo gruppo si è diretto a Villa San Carlo per il parchetto di fronte al Ludy Bar, l’aiuola del parcheggio del Bar Rustek e per la pulizia generale del centro. A mezzogiorno aperitivo per tutti.