Che spettacolo la Grigna imbiancata, immortalata dal suo “amante” più grande. La “guerriera bella e senza amore” infatti ha trovato il suo degno “cavaliere” che le ha letteralmente offerto cuore, gambe e pure… macchina fotografica.

LEGGI ANCHE Eccola, è arrivata: prima spruzzata di neve in Grignetta PREVISIONI METEO

 Grigna imbiancata

Oggi infatti la pagina Facebook del Rifugio Brioschi ha pubblicato gli scatti della splendida montagna con i primi fiocchi caduti a renderla ancora più suggestiva. A rapire la bellezza della Grigna è stato Claudio Ghezzi, che proprio alla Grigna deve la sua notorietà

La “guerriera” immortalata dal suo “amante” più grande

Lo scorso  anno infatti  il  missagliese aveva tagliato un traguardo che definire “per pochi” è decisamente un eufemismo: le 5000 salite sulla vetta della Grigna. E proprio al Rifugio Brioschi, o cui gestori oggi hanno pubblicato i  suoi  pregevoli scatti era andata in scena una grande festa.

Schivo di indole, il missagliese  in quell’occasione non aveva  voluto commentare la sua impresa, sostenendo che non ci fosse nulla di speciale. Speciale invece Ghezzi lo è veramente, dal momento che nessuno come lui è riuscito a raggiungere la vetta della montagna più amata dai lecchesi (insieme al Resegone) Quota 5mila, ovviamente, ad oggi, e gli scatti lo ben dimostrano, è stata ampiamente superata.

Leggi anche:  Telefono Donna Lecco presenta la mostra “Com’eri vestita?”

Le previsioni meteo

“Una circolazione ciclonica insiste sull’Europa occidentale per tutto il periodo, permettendo la discesa dal Nord Atlantico di ripetuti nuclei depressionari che determinano sulla Lombardia tempo in generale perturbato, con rare schiarite e frequenti precipitazioni” spiegano da Arpa. “Oggi ancora instabile, con nuvolosità irregolare e rovesci sparsi, domattina momentaneamente più stabile ma con precipitazioni diffuse dal pomeriggio, in intensificazione su venerdì e in esaurimento solo nella mattina di sabato”.