Il cuore di carovana batte anche nell’isola: l’algherese Monica Pulina costituisce e guida il sodalizio in Sardegna.

Carovana del Sorriso anche in Sardegna

Il presidente e fondatore Beppe Mambretti ha conferito l’incarico a Monica Pulina di guidare sull’isola sarda l’associazione la “Carovana del Sorriso Onlus” che tra qualche settimana si trasformerà in odv (organizzazione di volontariato) e spegnerà le sue 10 candeline. L’associazione che aiuta e sostiene con progetti di dignità umana e adozioni a distanza circa 25 ospiti della sua struttura denominata “Carovana Charity Villagge” nella regione del Kilimanjaro in Tanzania , si occupa inoltre di diffondere la cultura del volontariato tra le giovani generazioni presso le scuole , le parrocchie e campi estivi . Lo scopo del sodalizio che ha il suo “stato generale” in Lombardia è quello di far crescere e progredire popolazioni di paesi non del tutto fortunati nella loro terra con l’obbiettivo primario di fornire istruzione con successiva formazione e inserimento nel mondo del lavoro; evitando così viaggi della speranza che nella maggior parte dei casi si trasformano in viaggi della disperazione.

Clicca e scorri per vedere tutte le foto

“Conosco da tempo il grande cuore di Monica”

“Conosco da tempo Monica, la sua tenacia, la sua determinazione e il suo grande cuore – ha dichiarato il presidente Mambretti – Sono certo che sarà capace di rendere virale le nostre buone opere. Auguro a lei e al gruppo sardo che andrà a costituire nei prossimi giorni i migliori auguri di buon Lavoro oltre che un sentito grazie”.

Leggi anche:  "Corsa dell'Innominato" da record: quasi 300 coppie al via FOTO

Per qualsiasi informazione scrivete ad info@lacarovanadelsorriso.it. L’associazione si trova in Facebook alla pagina “La carovana del sorriso (pagina ufficiale)” e sul sito www.lacarovanadelsorriso.it