Il calendario Fiocchi 2019 ha per protagoniste le sue dipendenti. Sono loro le modelle che appaiono nelle dodici pagine dell’edizione per il nuovo anno  pubblicata nei giorni scorsi.

Calendario Fiocchi

Dodici mesi, dodici pagine. Le modelle, seppur con abiti minimal, sono tutte elegantemente vestite di nero e sfoggiano le munizioni della Fiocchi quasi fossero gioielli, ammiccando sensuali, misteriosi ma anche divertite, a chi le guarda.  Sullo sfondo è riflessa la loro stessa immagine, virata in un monocrono nero.

Dedicato ad Elsa

Quest’anno la storica azienda del Belledo che fabbrica munizioni non ha presentato, come suo solito, il tacuino in occasione delle celebrazioni di Santa Barbara. Troppo fresca e dolorosa la tragedia della morte di Elsa Lanzilli, la giovane operaia vittima di un assurdo incidente proprio davanti ai cancelli della fabbrica. La quarantacinquenne  stava entrando per iniziare il proprio turno di lavoro quando è stata accidentalmente travolta da un camion nel piazzale davanti all’ingresso. Dopo cinque giorni di agonia è spirata domenica 25 novembre.

Leggi anche:  LaorcaLab: nuova importante attenzione alle disabilità nei quartieri

Ed è proprio ad Elsa che il presidente Stefano Fiocchi ha voluto dedicare l’edizione del calendario 2019.