Calcio Lecco 1912 e Onlus Dottor Sorriso scendono ancora in campo insieme a fianco dei bambini in cura in ospedale.

In occasione della trasferta vinta a Sanremo per 2 a 0, alcuni calciatori blucelesti hanno giocato con una speciale patch applicata sulla manica sinistra, dedicata a Dottor Sorriso, onlus nata nel 1995 con la missione di rendere più serena la degenza dei bambini in ospedale, restituendo loro il sorriso attraverso la clownterapia. Grazie al sostegno di privati cittadini, imprese e istituzioni la Fondazione realizza la propria missione avvalendosi di clown professionisti, che svolgono la loro attività all’interno delle strutture sanitarie e degli istituti di riabilitazione, in stretta collaborazione con il personale medico.

Calcio Lecco 1912 e Dottor Sorriso scendono ancora in campo insieme

Le maglie indossate da Capogna, D’Anna, Dragoni, Napoli e Segato sono state donate dalla Calcio Lecco 1912 e messe in vendita per raccogliere fondi a favore della Fondazione. Tutte e cinque le magliette sono state autografate dai giocatori. “Aiutaci anche tu a sostenere la Fondazione del Dottor Sorriso partecipando all’asta” fanno sapere dalla società

Leggi anche:  Tassa rifiuti a Lecco: ultimi giorni per mettersi in regola

 oggi scade l’asta