Anche per il 2019 Provincia di Lecco e Comune di Monticello Brianza proporranno l’esperienza delle borse sociali lavoro per i cittadini monticellesi, alla luce dei risultati positivi conseguiti nei precedenti cinque anni di collaborazione. La Provincia di Lecco metterà a disposizione 8.000 euro e il Comune di Monticello Brianza è pronto a stanziare 7.000 euro, chiedendo alle Parrocchie di Monticello, che negli anni passati hanno dimostrato attenzione e sensibilità notevoli sulle problematiche legate al lavoro, di recuperare risorse per 5.000 euro.

LEGGI ANCHE  Il Comune di Lecco aiuta 11 persone che hanno perso il lavoro

Borse sociali lavoro

In questi anni i numeri hanno dimostrato l’efficacia di questo strumento, con 26 borse sociali lavoro divenute poi contratti di lavoro e 6 borse sociali lavoro a oggi attive. “Si parla molto del problema della ricerca di un lavoro per coloro che negli anni più acuti della crisi economica hanno perso il posto di lavoro o per i ragazzi e le ragazze che, completato il circuito scolastico, si sono trovati ad affrontare un mercato del lavoro saturo e non disposto ad accogliere persone alla loro prima esperienza” fanno sapere da Villa Locatelli.  “In parecchie di queste circostanze lo strumento della borsa sociale lavoro, reso possibile dalla collaborazione tra Provincia, Comune e Parrocchie di Monticello Brianza, ha consentito a molte persone di trovare la giusta risposta alla propria condizione sociale ed economica”.

Leggi anche:  Controlli antidroga a tappeto: sale a 7 il numero di spacciatori arrestati in un mese FOTO

 Giuseppe Scaccabarozzi

“Il Protocollo con il Comune e le Parrocchie di Monticello Brianza – commenta il Consigliere provinciale delegato al Lavoro Giuseppe Scaccabarozzi – rappresenta un importante esempio di collaborazione tra enti pubblici e privato sociale che interagiscono e mettono a disposizione risorse per fronteggiare la disoccupazione. Questa iniziativa si inserisce in un contesto più ampio di azioni e di interventi che il Centro impiego della Provincia di Lecco da tempo rivolge alle persone in difficoltà economiche e alle fasce più deboli del territorio”.

Luca Rigamonti 

“Grazie a questi importanti risultati – aggiunge il Sindaco di Monticello Brianza Luca Rigamonti – il Comune e le tre Parrocchie di Monticello Brianza intendono proseguire nella collaborazione con la Provincia di Lecco anche per il 2019, mettendo a disposizione le fondamentali risorse economiche e le preziose risorse umane dell’Amministrazione provinciale che seguono i progetti avviati dall’inizio sino alla loro conclusione. Ovviamente tutto ciò è possibile anche per la disponibilità di imprenditori che hanno accolto e seguito con attenzione i tirocinanti e impiegato risorse economiche”.