Ben 800 i bambini che, venerdì 11 maggio, si sono uniti per urlare insieme basta droga. Un importante messaggio lanciato dal Comune di Terno d’Isola.

Basta droga con gli istituti comprensivi ternesi

Moltissima partecipazione da parte delle famiglie. La manifestazione ha coinvolto tutti i cittadini. Commercianti e scuole hanno infatti esposto cartelli con un messaggio chiaro e forte. Gli spacciatori a Terno non sono i benvenuti. La giornata si è svolta con un corteo che ha raggiunto la piazza alle 18.30. Durante la serata si è tenuto l’intervento delle autorità locali e della Polizia di Stato. I bambini hanno potuto vedere gli effetti che alcool e droga hanno sul corpo e hanno poi seguito attentamente la spiegazione della Polizia di Stato e della Polizia scientifica. La serata si è conclusa con un rinfresco.

Bianco, un simbolo di rinascita

I cittadini sono scesi in piazza vestiti di bianco. Moltissime le persone presenti, oltre ai cartelloni, lenzuoli e striscioni appesi alle terrazze. Il bianco è stato scelto come colore simbolo della manifestazione.

Leggi anche:  Università Cattolica di Milano, bidello finisce in manette per spaccio

L’intervista ai partecipanti  sul giornale di Merate in edicola da martedì 15 maggio.