Bagarre in tv sul caso Riace tra Vittorio Sgarbi e il brianzolo Mario Giordano. Il critico insulta pesantemente il giornalista e la lite prosegue, molto accesa, per diversi minuti. Alla fine la conduttrice Bianca Berlinguer riesce a calmare gli animi…

CASO RIACE – L’EX SINDACA DI BULCIAGO COME MIMMO LUCANO, LEGGI ANCHE:

Come il sindaco di Riace, Beretta di Bulciago si autoaccusa: “Celebrai matrimonio contro legge”

Forza Nuova contro Egidia Beretta: arrestatela!

Bagarre in tv tra Sgarbi e il brianzolo Mario Giordano

Lite furibonda in diretta televisiva durante l’ultima puntata di CartaBianca, condotto da Bianca Berlinguer su Raitre. Tra gli ospiti in studio, per parlare dell’arresto del sindaco di Riace, Mimmo Lucano, accusato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, anche Vittorio Sgarbi e il giornalista brianzolo Mario Giordano, che vive da anni a Camparada.

Dopo alcuni scambi di battute tra i due Sgarbi perde le staffe, come già capitato molte altre volte, e finisce per insultare il giornalista. Ne segue una lite di diversi minuti, molto accesa, a cui la stessa conduttrice fatica non riesce a porre un freno. Ecco il video:

Leggi anche:  Calendario Fiocchi 2019, protagoniste le dipendenti

Della vicenda di Mimmo Lucano avevamo già parlato nei giorni scorsi, dopo che LiberieUguali Desio aveva condannato l’arresto del sindaco di Riace invitando a partecipare alla manifestazione di sabato scorso a Milano. QUI TROVATE IL LUNGO COMMENTO ALLA VICENDA DA PARTE DI LIBERIEUGUALI