ATS Brianza e il Comune di Introbio organizzano, con la collaborazione del Presidio Socio Sanitario Territoriale della Valsassina e l’ASST di Lecco, un incontro sul nuovo modello di presa in carico del paziente cronico.

ATS Brianza, un evento per fare chiarezza

Durante l’incontro, fissato per martedì 26 giugno alle ore 20:30 all’oratorio di Introbio, i cittadini potranno avere informazioni e chiarimenti in merito alle lettere ricevute nelle scorse settimane dai pazienti cronici nel territorio dell’ATS della Brianza. L’incontro è stato organizzato grazie alla collaborazione di: Comunità Montana, Ambito distrettuale di Bellano, Auser, Federfarma e Ordine dei Medici.

“Invitiamo i cittadini ad esserci”

Il Direttore Generale dell’ATS della Brianza Massimo Giupponi spiega quanto sia importante la partecipazione all’evento: “Sono invitati a partecipare a questo importante momento i cittadini e i loro familiari con malattie croniche che durante la serata avranno l’opportunità di approfondire le caratteristiche del nuovo modello di assistenza introdotto in Regione Lombardia”.

Un progetto per rispondere ai bisogni della popolazione

Regione Lombardia infatti ha dato il via alla presa in carico dei cittadini affetti da patologie croniche lo scorso Gennaio. Il progetto si inserisce nella recente evoluzione del Sistema Sociosanitario Lombardo e cerca di sviluppare un modello capace di rispondere pienamente e tempestivamente ai bisogni della popolazione che soffre oggi di patologie croniche.

Leggi anche:  Ponte di Paderno: iniziati i lavori alla galleria artificiale