Apre la nuova isola del riuso condivisa tra i Comuni di Barzago, Bulciago, Molteno e Garbagnate Monastero.

Isola del riuso per gestire i rifiuti

Uno spazio apposito per raccogliere beni ancora funzionanti e in buono stato ed evitarne l’inutile smaltimento. Questo è l’intento dell’isola del riuso, nuova struttura del centro di raccolta differenziata condiviso tra i quattro Comuni. Gli utenti potranno infatti donare merci di vario tipo, dagli arredi ai piccoli elettrodomestici, dai giocattoli alle attrezzature sportive. Successivamente, altri, potranno ritirarli con una piccola offerta.

Un caso unico nel lecchese

Una vera e propria novità quella dell’isola del riuso. Infatti, la struttura sarà la prima in provincia di Lecco ad offrire questo tipo di servizio. L’iniziativa segue dunque alcuni modelli lombardi, in particolare quello del Comune varesotto di Caronno Pertusella.

Sabato l’inaugurazione

Si svolgerà il prossimo sabato alle ore 9.30 l’inaugurazione, gestita dalla cooperativa sociale Paso di Paderno d’Adda. Presenti all’evento gli amministratori dei quattro Comuni. In occasione del taglio del nastro il centro raccolta rifiuti resterà chiuso per tutta la mattinata.