Appello: cane da caccia zoppo cerca una nuova famiglia a Lecco. Ha quattro anni, gli occhi dolci, il pelo morbido, un carattere dolcissimo e… una zampetta che “fa le bizze”. Stiamo parlando di Ceres un setter inglese che fino a poco tempo fa era un segugio da caccia.

Cane da caccia zoppo “mandato in pensione”

Ma il problema ad uno degli arti non lo ha reso più idoneo alla “sua” professione (o per meglio dire a quella che, evidentemente aveva scelto per lui il suo vecchio proprietario). Così l’uomo, un lecchese, ha deciso di affidarlo alle cure di Sabrina, una volontaria che al momento sta riservando a Ceres tutte le coccole che merita. ” Sia chiaro, il proprietario non la abbandonato – specifica Sabrina – voleva molto bene a Ceres e  ancora oggi si informa praticamente quotidianamente del suo stato di salute. Ma visto che non poteva più andare a caccia ha scelto di non tenere più il cane”.

Cerca nuova famiglia a Lecco

Una decisione forse dolorosa, per alcuni discutibile. Quel che è certo è che il piccolo Ceres ora  ha non solo la voglia  ma anche il diritto di essere amato. Per questo  cerca una nuova casa e una nuova famiglia. “E’ un cane molto socievole, equilibrato e tanto coccolone – ribadisce Francesca –  Non essendo più idoneo alla caccia a causa di una leggera zoppia ora si trova in una pensione in attesa di trovare una famiglia che lo accolga per sempre. E ‘ un cane dall’indole “sportiva” per cui si cerca una famiglia che lo faccia vivere al meglio, belle passeggiate, una cuccia calda e morbida dove riposare e tanto tanto amore”.

Leggi anche:  Intossicazioni etiliche, soccorsi tre ragazzi SIRENE DI NOTTE

Informazioni utili

Ceres è sano, vaccinato. Si trova in provincia di Lecco e sarà affidato previo controlli pre e post affido. Per informazioni è possibile contattare Sabrina al  numero 349 6401054 o scrivere una mail a
sabrinapizzagalli@gmail.com