Anche il sindaco di Lecco Virginio Brivio  invita alla cautela in montagna”Durante le vacanze natalizie le nostre montagne diventano ancor più del solito mete predilette per escursioni di chi è alla ricerca di relax e panorami incantevoli. Ma la montagna, come abbiamo visto purtroppo in questi giorni, è tanto affascinante quanto spietata, soprattutto se non si rispettano alcune regole basilari”.

Cautela in montagna

Brivio, ribadendo i consigli del Soccorso Alpino ha infatti rammentala necessita di una  osservazione scrupolosa delle condizioni meteo. Ma anche  “attrezzatura adeguata, conoscenza dei sentieri e buon allenamento”.  Tutti ingredienti necessari per affrontare le montagne lecchesi, ma in generale tutte le cime, in sicurezza. “Quando viene meno anche solo una di queste prescrizioni la nostra vita può essere messa in serio pericolo”.

L’appello del primo cittadino, amante della montagna

“Un appello allora, da amante della montagna.  Fate molta attenzione. godetevi le vette e quanto di meraviglioso offrono, ma mettete sempre al primo posto la sicurezza!  Facciamo nostri i suggerimenti e le indicazioni degli uomini del Soccorso Alpino che a più riprese ci hanno messo sull’attenti.  Permettetemi qui un ringraziamento per gli uomini del Soccorso Alpino per il prezioso lavoro che svolgono anche in condizioni di pericolo estremo”.

Leggi anche:  Nell'ombra della luna: storie di Soccorso Alpino FOTO