Ci aspetta ancora una settimana soleggiata. In Lombardia, fino al week end, non servirà l’ombrello e per altro le temperature si alzeranno grazie all’arrivo di un vento caldo.

La situazione nella nostra regione

Secondo Arpa infatti  fino a giovedì un flusso di correnti settentrionali stabili, associate al ramo discendente di un promontorio anticiclonico sull’Europa occidentale, determina tempo in generale soleggiato e secco sulla regione. Mercoledì il flusso in quota interagisce con l’arco Alpino determinando effetti di favonio sulla Lombardia, con venti moderati o localmente forti anche in pianura e nelle valli, e temporaneo aumento delle temperature. Giovedì poche nubi e venti in sensibile attenuazione. Venerdì nuvolosità in aumento per l’avvicinamento di un’attiva perturbazione nordatlantica che porterà tempo marcatamente perturbato nel fine settimana.

Il tempo oggi

Stato del cielo: ovunque sereno o poco nuvoloso; nelle ore centrali della giornata a tratti temporaneamente nuvoloso per il rapido passaggio da nord di nubi medio alte e stratificate.

Precipitazioni: assenti.

Temperature: minime stazionarie o in lieve calo, massime stazionarie o in lieve aumento. In pianura minime tra 5 e 7 °C, massime tra 19 e 21 °C.

Zero termico: attorno a 3200-3400 metri sulla fascia Prealpina, in risalita dal pomeriggio; attorno a 2800-3000 metri sulle Alpi.

Venti: in pianura da deboli a moderati occidentali, in montagna moderati o forti da nord; tendenti a rinforzare in serata, in particolare nelle valli orientate a nord.

Le previsioni  meteo per domani

Stato del cielo: nuvoloso o temporaneamente molto nuvoloso sulle Alpi e a tratti sulle Prealpi, altrove sereno o al più velato per passaggio di nubi sottili in quota.

Precipitazioni: assenti, salvo deboli portate da nord sulle creste Alpine di confine nelle ore centrali. Neve oltre 2500 metri.

Temperature: minime e massime in moderato o forte aumento, in particolare nelle zone interessate dal fohen. In pianura minime intorno a 11 °C, massime intorno a 25 °C.

Zero termico: attorno a 4200 metri sulle Prealpi ed il versante meridionale delle Alpi, attorno a 2800-3000 metri sulle creste Alpine di confine.

Venti: moderati o a tratti forti e a carattere di foehn, in pianura da ovest, da nord nelle valli e sull’alta pianura. In montagna forti o molto forti da nord. In attenuazione in serata.

Giovedì

Stato del cielo: sereno o poco nuvoloso per passaggio di nubi stratificate in quota.

Precipitazioni: assenti.

Temperature: minime e massime stazionarie o in lieve calo.

Zero termico: attorno a 4000 metri, in abbassamento in serata.

Venti: in rapida attenuazione nella notte; in pianura deboli orientali, in montagna moderati da nord.

 

Leggi anche:  Oggi ancora sole, ma da stasera temporali e temperature in calo PREVISIONI METEO

La tendenza

Venerdì nuvolosità in rapido aumento fino a molto nuvoloso o coperto in serata. Deboli precipitazioni sparse nella seconda parte della giornata. Temperature massime in moderato calo. Venti deboli. Sabato molto nuvoloso o coperto con precipitazioni diffuse e moderate, nevose oltre 2000 metri. Temperature minime in aumento, con scarsa escursione termica nella giornata. Venti moderati da est in pianura, da sud in montagna.