Grande successo per la prima edizione della Sbiellata plastic free, liberata da imballaggi, bottiglie di plastica, piatti e bicchieri monouso. Tra i diversi amministratori presenti nelle diverse serate anche il sindaco Giovanni Battista Bernocco.

Si è conclusa la prima Sbiellata plastic free

Ha spento dieci candeline la storica manifestazione che si tiene nella frazione di San Zeno e tra musica, buon cibo, divertimento e impeccabile organizzazione, c’è stato spazio anche per una riflessione ambintale. I giovani organizzatori si sono attivati con largo anticipo e hanno voluto lanciare un segnale forte e concreto del loro impegno per la tutela dell’ambiente. Niente plastica alla Sbiellata, ma piatti e bicchieri in materiale biodegradabile e divertenti borracce come gadget al posto del solite (e inquinanti) bottigliette d’acqua.

Tra i più grandi fan della festa c’è il sindaco… che si scatena in consolle

Durante le quattro serate della manifestazione, che è iniziata giovedì e si è conclusa domenica, hanno presenziato diversi amministratori di Olgiate. Il più scatenato di tutti, inutile dirlo, è stato il sindaco Giovanni Battista Bernocco. Sempre allegro e disposto a far festa, il primo cittadino è salito in consolle e si è giocosamente cimentato nei passi del celebre “Gioca Joué”, tra gli applausi dei suoi concittadini che hanno apprezzato questa sua veste inedita.

 

Leggi anche:  Sagra delle Sagre al gran finale

Tutti i dettagli sull’iniziativa ambientalista della Sbiellata sanzenese sul Giornale di Merate in edicola da oggi, martedì 11 giugno.