L’associazione “Ali per la scuola” ha consegnato quattro computer portatili nuovi all’Istituto comprensivo di Calolzio destinati agli alunni Dsa, ovvero con disturbi specifici dell’apprendimento.

Quattro pc nuovi per il Comprensivo di Calolzio

“Ringraziamo Ali per la scuola per la consegna di questi nuovi computer portarli – hanno detto la Dirigente scolastica Rita Cardamone e il professore Torri che ha seguito il progetto – Continua la collaborazione ormai da quasi dieci anni con questi importante associazione che ci permette di svolgere progetti di valore per gli alunni. Questi computer daranno ai nostri studenti con bisogni educativi speciali, che sono circa 200 in tutto l’Istituto comprensivo calolziese, la possibilità di utilizzare strumenti compensativi per vivere la didattica in maniera non frustante e far così emergere anche il proprio talento, apprendendo nel migliore dei modi”.

La donazione da Ali per la scuola

“La consegna dei pc è nata dalla collaborazione con il professore Torri anche su altre iniziative – hanno spiegato i referenti di Ali per la scuola – Continueremo i nostri progetti anche nei prossimi anni e per questo siamo alla ricerca di nuovi genitori che possano aiutarci ad organizzare iniziative importanti per i ragazzi”.