Una grande folla ha voluto rendere l’ultimo omaggio ad Adelio Cogliati, per quarant’anni autore di numerosi brani di successo della musica italiana. Morto nella notte tra venerdì e sabato a causa di un infarto, “Dedo” è stato accompagnato questa mattina da un enorme dimostrazione di affetto durante il funerale celebrato nella chiesa di Arlate di Calco, frazione in cui abitava con la famiglia.

Grande folla per Adelio Cogliati

Molti i personaggi legati al mondo della musica presenti questa mattina nella chiesa di Arlate di Calco, dove Dedo Cogliati è stato ricordato con una cerimonia sobria. Come del resto sobria è stata la sua esistenza, sempre dietro le quinte nonostante dal suo talento siano nate canzoni che Eros Ramazzotti e Giorgia hanno portato addirittura alla vittoria del Festival di Sanremo. Ampio il suo bagaglio professionale, con collaborazioni che vanno da Gianni Morandi a Iva Zanicchi fino ad arrivare ai Matia Bazar. Uno dei suoi amici più stretti è stato Piero Cassano (sul Giornale di Merate in edicola oggi il suo profondo ricordo), cofondatore del gruppo, che con Cogliati ha condiviso molte pagine di vita vissuta, al di là del rapporto professionale.