La morte di Enrico Ciccio Fumagalli, avvenuta questa mattina, ha profondamente colpito la frazione di Rogoredo di Casatenovo. Il 68enne era infatti un volontario a 360 gradi e in tanti lo hanno voluto ricordare.

Ciccio Fumagalli nelle parole del sindaco

A ricordarlo è stato innanzitutto il sindaco Filippo Galbiati, residente a Rogoredo, che ha speso per Fumagalli parole di encomio e gratitudine per il suo operato nelle varie realtà associative. “Enrico ci ha lasciato. Non sarà semplice immaginare Rogoredo senza di lui. Era la sua casa. Incontrarlo per le vie del paese, sempre presente per decenni  nelle iniziative di Parrocchia, Fiera, Casateserogoredo, Oratorio, sempre impegnato a curare la sua amata Rogoredo, significava per noi sentire  il calore familiare, significava sentirsi a casa, parte di un’identità. Ha amato come pochi il suo paese, l’ha fatto con la sua schiettezza e semplicità. A nome di tanti ti voglio ringraziare Ciccio. Sei stato e sarai ancora per noi una tessera importante del mosaico di questa comunità, una tessera con il suo colore caldo, con i suoi spigoli, diversa da tutte le altre, ma che con le altre ha concorso all’armonia di un’immagine variegata, bella e calda della casa che viviamo”.

Le associazioni

Un messaggio di cordoglio a Ciccio Fumagalli lo ha riservato anche la Casateserogoredo, che per lui è stata una seconda famiglia. “Tutta la USD CasateseRogoredo partecipa al dolore della famiglia per la scomparsa di Enrico Fumagalli, amorevolmente chiamato “Ciccio”. Un collaboratore, un instancabile lavoratore, ma soprattutto un caro amico. Rimarrai sempre nei nostri cuori”. Sentito anche il messaggio del direttivo della Fiera di San Gaetano. “Tutto il Gruppo Fiera unito partecipa al dolore per la perdita di un Grande Amico… “il Nostro Enrico”. Mancherai a molti, ma siamo sicuri che sarai sempre con Noi, perché questa era e sarà sempre la Tua Fiera. NON TI DIMENTICHEREMO MAI. Ciao “Ciaparat”.

Leggi anche:  Living Land: un nuovo bando per giovani disoccupati

Il funerale di Enrico Ciccio Fumagalli si terrà domani, giovedì, alle 15 nella chiesa parrocchiale di Rogoredo a Casatenovo.