Abbandona i rifiuti sulla pensilina del bus: la Polizia Locale prova a risalire all’identità del proprietario della carta bancomat attraverso lo scontrino.

Rifiuti abbandonati

“Vorrei precisare a chi ha abbandonato un sacchetto contenente delle bottiglie di plastica vuote, bicchieri sporchi e una busta di panini alla nuova pensilina di via Don Guido Scuri accanto al parco quanto segue: questa è la pensilina scuolabus per i bambini, non per bivacchi o inciviltà – ha scritto il sindaco di Torre de’ Busi Eleonora Ninkovic su Facebook dopo aver scoperto una busta con dei rifiuti abbandonata sopra la pensilina del bus di via Scuri – I rifiuti si portano a casa e si smaltiscono con il porta a porta, oppure al centro di raccolta o nei tre ed evidenzio ben tre cestini presenti nel vicino parco”.

Alla ricerca del colpevole… con lo scontrino

“Ad ogni modo all’interno della busta di rifiuti abbandonati è stato rinvenuto lo scontrino utilizzato per pagare la spesa attraverso il bancomat… Lo scontrino verrà consegnato alla Polizia Locale per risalire all’identità del proprietario” ha concluso il sindaco Eleonora Ninkovic.