La Coop Eco86  cerca volontari del Piedibus che accompagnino i bambini a scuola a Lecco, in particolare per la linea di Belledo. “Basta mezz’ora di disponibilità” fanno sapere.

AAA volontari del Piedibus cercansi a Lecco

In particolare la disponibilità può essere anche di una sola mattina o pomeriggio alla settimana, con impegno di circa mezz’ora: dalle 7.55 alle 8.15 o, in alternativa, dalle 16 alle 16.15. “Camminare è bello perchè permette di fare movimento, consente di migliorare l’ambiente, fa stare insieme divertendosi e aiuta anche a imparare a muoversi in città  – spiegano – È bello prendersi cura della serenità dei bambini, seppur per un breve tratto di strada”. Per informazioni e adesioni è possibile chiamare  il numero 0341 365798 oppure scrivere a info@eco86.it

Il decalogo degli accompagnatori

1) Ogni giorno, su ogni linea è stato organizzato un numero sufficiente di accompagnatori con turni regolari: raccomandiamo a tutti la puntualità alle fermate!

2) Ogni accompagnatore deve indossare l’indumento ad alta visibilità, altrimenti l’assicurazione non risponde! Se qualcuno non l’avesse ancora è pregato di telefonare alla segreteria del piedibus.

3) Ogni volta che un accompagnatore ha problemi ad essere presente deve avvertire in tempo gli altri accompagnatori (in particolar modo il referente della linea). In caso di emergenza può contattare anche il referente Eco 86.

4) Ogni piedibus, se non è molto piccolo, ha almeno 3 accompagnatori. Uno sta davanti, un altro in mezzo, uno in coda. L’accompagnatore in testa regola il passo e controlla che il gruppo non si sfilacci. L’accompagnatore in coda controlla che nessuno rimanga indietro.

5) Non è consentito ai bambini fermarsi nei negozi sul percorso per comprare pizzette, gomme, ecc.

 

7) Il gruppo di bambini va tenuto il più possibile compatto; il passo va equilibrato in base a quello dei più piccoli (che in alcuni casi devono essere tenuti per mano). Durante gli attraversamenti pedonali il gruppo deve rimanere compatto e soprattutto deve attraversare sulle strisce (ove presenti) e comunque in modo perpendicolare alla strada (non in diagonale!).

8) In ogni linea c’è un referente Eco 86. Contattatelo per problemi organizzativi, cambiamenti di orari o percorsi… Prima di decidere qualsiasi variazione di percorso, di orario, sospensione di piedibus (per scioperi, funzioni religiose, ecc), è indispensabile avvertire il referente Eco 86 o la segreteria piedibus.

9) Ricordiamo che l’assicurazione degli accompagnatori risponde sui percorsi segnati sulle planimetrie. Qualsiasi variazione deve essere concordata con la segreteria che comunicherà alla scuola, alla società di assicurazione e al Comune le variazioni apportate.

10) Il martedì dalle 14 alle 18 e il sabato mattina è aperta la segreteria del piedibus (tel. 0341 – 365798): chiamate per aggiornare elenchi di bambini e accompagnatori, cambi di percorsi, chiarimenti, ecc.