Domani, venerdì 1 dicembre, appuntamento nell’auditorium di piazza degli Eroi a Merate per una serata di riflessione sul pensiero di Giovanni Bianchi sulla Resistenza e Costituzione.

Riflessione sulla Resistenza e Costituzione

Relatore sarà Renzo Salvi, ma la serata vedrà protagonista proprio Giovanni Bianchi. La grande rilevanza culturale nel filone cristiano sociale e cattolico democratico lo hanno reso una figura fondamentale nell’ambito del pensiero del Novecento italiano. L’evento mira a ricordare Giovanni Bianchi, deceduto il 24 luglio scorso, ma anche ad educare le giovani generazioni alla consapevolezza riguardo alla Resistenza e Costituzione.

L’evento inaugura il progetto “Per un 25 Aprile di pace e di futuro”, a cura dell’associazione La Semina, patrocinato dai Comuni di Calco, Imbersago e Merate. L’iniziativa è sostenuta anche  dall’Associazione delle Belle Arti di Milano e dalle Pro Loco di Imbersago e di Merate. La serata vedrà anche la partecipazione degli studenti del Liceo Agnesi di Merate.

La serata si strutturerà in diversi fasi, ma l’anima della riflessione sarà la testimonianza video di Giovanni Bianchi, registrata il 25 aprile 2016. Questo momento sarà presentato da Renzo Salvi, che per molti anni ha collaborato con il maestro Giovanni Bianchi. Il relatore infatti illustrerà alcuni temi di ambito politico-culturale sui quali ha svolto importanti ricerche. Introdurrà così il pensiero del caro amico, che lo stesso Giovanni Bianchi andrà a spiegare nel video.

Leggi anche:  Concorezzo e Merate hanno detto addio a Monsignor Felice Viasco

L’inizio della serata è previsto per le 20:30 del prossimo venerdì 1 nell’auditorium di piazza degli Eroi a Merate.