Il team internazionale composto da scienziati e ingegneri che studia i terremoti e sviluppa strumenti utili a ridurre il rischio sismico a livello globale si trova nel Pavese.

Mappe dei terremoti mondiali

Il Gem (Global Earthquake Model), fiore all’occhiello della ricerca scientifica internazionale, è una fondazione no profit sostenuta anche dalla Protezione Civile, si trova nella Bassa, precisamente a Pavia. A raccontare il risultato di un importante lavoro di un gruppo di scienziati e ingegneri sono i colleghi di GiornalediPavia.it.

Le tre super mappe

Si tratta di tre super mappe che descrivono la pericolosità e il rischio sismico di tutto il mondo. Dati fondamentali anche per valutare dove e come costruire abitazioni e infrastrutture, in base al rischio sismico. Informazioni che risultano capitali per prevenire potenziali disastri e stragi. 

Tutto sulle 3 super mappe

Il punto sulla situazione nazionale e internazionale

Questo lavoro ha inoltre permesso di individuare quali sono le zone più a rischio sismico a livello globale, ma anche di raccogliere importanti dati per l’Italia: dati che saranno annualmente aggiornati.