La sera di sabato 27 gennaio il sindaco Andrea Previtali ha consegnato un riconoscimento agli studenti lodevoli. La premiazione è avvenuta infatti poco prima della proiezione del film “Il Viaggio di Fanny” per la Giornata della Memoria.

Studenti lodevoli sul palco

Il sindaco ha consegnato ad otto studenti lodevoli un riconoscimento. A distinguersi quindi in sede di esami di terza media Lea Bertoldini e le sorelle gemelle Elisa e Giulia Papini che han ricevuto 250 euro. Gli studenti di scuola superiore Beatrice Cattaneo e Alessio Bolis hanno invece ricevuto 100 euro per aver avuto la media nel 9 durante l’anno scolastico 2016/2017. Tuttavia ad Angela Ferrari, Giulia Ghisleni e Samuele Sermisoni è stato dato un riconoscimento di 200 euro per aver superato gli esami di maturità con il massimo dei voti. “E’ un riconoscimento che punta infatti a premiare chi si impegna. Auguro a questi ragazzi di continuare così” ha detto il sindaco Previtali nel congedare gli studenti.

Giornata della Memoria

Sabato sera l’auditorium Don Renato Mazzoleni era gremito in occasione della proiezione del film “Il Viaggio di Fanny” in occasione della Giornata della Memoria. Presenti tuttavia sul palco anche il Consiglio Comunale dei Ragazzi ed il preside Francescantonio Campisi. Il sindaco del Ccr era assente per influenza ma i suoi assessori erano presenti, donando a tutta la comunità un momento di condivisione. A seguito di un episodio increscioso che ha fatto molto discutere i ragazzi del Ccr hanno quindi dato vita ad una iniziativa.

Leggi anche:  Due intossicazioni da alcol, uno è giovanissimo SIRENE DI NOTTE

Quando la solidarietà smuove le coscienze

Ci si riferisce al gesto del 23 ottobre scorso. Quando in una curva dello Stadio Olimpico di Roma sono stati ritrovati degli adesivi con la foto di Anna Frank con la maglia della Roma, inserita quindi con un fotomontaggio. La notizia è comparsa su tutti i giornali italiani e sui principali media stranieri. La Federcalcio tuttavia ha deciso che prima delle partite della giornata di Serie A in corso venga letta una pagina del Diario di Frank. I ragazzi del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Cisano invece hanno organizzato una raccolta fondi. Fondi quindi devoluti all’Associazione BimbiInGamba. Associazione che provvede infatti a realizzare protesi per quei bambini che non possono accedere all’assistenza sanitaria.