Lavoretti estivi e impegno sociale: ecco le opportunità per i giovani lecchesi.

Living Land: opportunità per i giovani lecchesi

Anche quest’estate i giovani del territorio della provincia di Lecco potranno partecipare ad attività pre-lavorative e d’impegno sociale grazie al progetto Living Land.  La riqualifica di beni pubblici, la cura della terra, l’accompagnamento di minori e disabili e la valorizzazione turistica e culturale del territorio sono soltanto alcune delle attività proposte quest’anno.

Util’estate

Util’estate, Estate in agriturismo o in rifugio e Giovani competenti sono le 4 aree di intervento previste e sulle quali i ragazzi tra i 15 e i 19 anni sono invitati a cimentarsi per un’esperienza di crescita personale e di utilità per la comunità locale.
Per l’impegno richiesto è previsto un riconoscimento in buoni acquisto da spendere nelle realtà commerciali del territorio.

I comuni coinvolti

Sui siti web dei 29 comuni aderenti all’iniziativa estate 2018 sono disponibili i bandi che i giovani potranno consultare e per i quali potranno candidarsi se residenti. I Comuni coinvolti sono: Abbadia Lariana, Annone, Ballabio, Barzio, Bellano e Vendrogno, Bosisio, Bulciago, Castello, Cesana Brianza, Civate, Colle Brianza, Cortenova, Costa Masnaga, Crandola, Dervio, Dolzago, Ello, Garbagnate Monastero, Lierna, Malgrate, Mandello del Lario, Margno, Molteno, Rogeno, Pasturo, Primaluna, Sirone, Suello, Taceno, Valmadrera.