Un lecchese approda in serie A: Lorenzo D’Anna è il nuovo allenatore del Chievo.

Maran esonerato

Dopo la netta sconfitta di ieri contro la Roma, il Chievo Verona ha infatti sollevato dalla panchina Rolando Maran.  Il comunicato ufficiale è stato diffuso sul profilo Twitter del club oggi alle 12.15. Al suo posto, la dirigenza ha scelto di puntare su Lorenzo D’Anna, 46 anni, nato ad Oggiono ma cresciuto a Calolzio. D’Anna stava guidando la Primavera gialloblù: nelle ultime ore è stato promosso ad allenatore della prima squadra

I primi calci nell’Ac Victoria e ora il lecchese approda in serie A

Lorenzo D’Anna è nato ad Oggiono il 29 gennaio del 1972.  Calcisticamente è cresciuto nell’Ac Victoria, la squadra di Calolzio. Fin da bambino si è messo in mostra per le sue qualità al centro della difesa, tanto da attirare le attenzioni del Calcio Como dove ha esordito tra i professionisti nel 1989 in serie C. Il grande salto però arriva nella stagione 1992-1993 quando D’Anna è approdato alla Fiorentina. Poi esperienze con il Piacenza, il Treviso e la chiusura di carriera con la maglia del Chievo.

Debutto difficile

Prima panchina in serie A subito difficile per Lorenzo D’Anna: il calolziese, infatti, debutterà in casa contro il Crotone nella delicata sfida salvezza del prossimo fine settimana.