Festa a sorpresa tra amici giovedì sera nella struttura sanitaria di Barzanò.

Sport al centro

Quando lo sport è passione e parte della vita, festeggiare un risultato diventa motivo di incontro e condivisione con tanti amici. Giovedì sera, al Cab Polidiagnostico di Barzanò gli atleti da festeggiare erano ben due: Gianluca Tonetti e Federica Vernò.
Domenica scorsa in occasione del campionato italiano alla 100 km di Seregno hanno ottenuto un prestigioso secondo posto alle spalle di Matteo Lucchese e Cristina Pitonzo.
«Abbiamo pensato di organizzare una piccola feste per pochi amici cari – sottolinea il dottor Paolo Godina -. Dopo tante ore di duro allenamento non potevamo non celebrare questo risultato».

Resoconto di gara

I due atleti, infatti, conciliano lavoro famiglia e allenamenti ad alto livello. Una gara massacrante, cinque giri da 20 km nei dintorni di Seregno quasi in solitaria, per Tonetti che ha concluso in 7h05’26’’, mentre per la Vernò in tempo è stato di 8h52’39’’. Una gara dove mente e corpo diventano un’unica cosa, le gambe, il cuore messi a dura prova ma la testa deve tenere duro ancor di più.
A complimentarsi con gli atleti anche la inossidabile Monica Casiraghi già vincitrice della 100km