Lecco sbaglia un rigore e perde a Crema.

Lecco sbaglia un rigore e perde a Crema

Era difficile rialzarsi dopo la sconfitta bruciante con la Pro Patria che ha lasciato in dote tanta amarezza e assenze pesanti per le espulsioni di Bertani, Cavalli e Moleri, E in effetti i blucelesti sono apparsi senza idee, perdendosi nella nebbia calata nel secondo tempo.

Testardi a segno nel primo tempo

Crema, reduce da due sconfitte, si rialza prontamente battendo i blucelesti non il più classico dei punteggi. Nel primo tempo apre le marcature Testardi che approfitta di un’uscita di Nava con i tempi sbagliati per gonfiare la rete.

Draghetti sbaglia il rigore

A inizio ripresa Draghetti si procura un calcio di rigore per fallo di Sankevicius, si presenta sul dischetto ma sbaglia la conclusione. Triplo cambio di Delpiano che inserisce Meyergue, Caraffa e Bignotti per Rabbeni, Ghidinelli e Draghetti. Ma la mossa non sortisce gli effetti sperati. Crema chiude la contesa segnando il 2-0 al 23′ con Porcino