Giuseppe Moioli riceverà il «Medallion d’Honneur 2017».

A Moioli il «Medallion d’Honneur 2017»

Prestigiosa medaglia in arrivo per Giuseppe Moioli. Il 90enne mandellese, ex canottiere oro a Londra 1948, sarà infatti insignito del «Medallion d’Honneur 2017» della Ficts, la Federation International Cinema Television Sportifs. L’organismo conta 116 paesi affiliati e risulta essere riconosciuto pure dal Cio.

L’appuntamento

Il riconoscimento sarà consegnato a Moioli giovedì 16 novembre a Milano, al Palazzo Giureconsulti, nell’ambito della manifestazione «Sport Movies & TV 2017 – 35° Milano International Fict Fest». Nella stessa occasione sarà presentato in anteprima Europea il film ufficiale dei Giochi Olimpici di Rio 2016. Moioli sarà premiato assieme a Irene Camber (scherma, classe 1926) e Giancarlo Bergamini (scherma classe 1926 pure lui), quali atleti olimpici italiani più anziani ancora in vita.

L’impresa del ’48

Il nome di Moioli è associato alla grande impresa di Londra ’48, quando il “Quattro senza” composto da lui, Franco Faggi, Elio Morille e Giovanni Invernizzi vinse l’oro. Era l’equipaggio della “Moto Guzzi”, che nelle acque londinesi diede 4 secondi e mezzo alla Danimarca, e 8 agli Stati Uniti. Una mitica storia sportiva legata al nostro territorio.