Marco Corrà trionfa all’ottava edizione del duathlon Città di Lecco chiudendo in 52’23’’.

Domenica di sport

Una gara all’ultimo respiro quella disputata domenica mattina, ieri, sul lungolago di Lecco e organizzata dalla Spartacus Triathlon Lecco. Allo start poco più di 150 atleti pronti a contendersi la gara Fitri inserita negli appuntamenti Bronze.
Confermata la spettacolare formula multilap cittadina dei tracciati di gara: 5 km di run, 20 km di bici suddivisi in 4 giri e 2,5 km di run conclusivi. Corrà esprime il suo talento naturale per la bici e mette secondi fondamentali tra lui e i diretti avversari, Andrea Secchiero e Matteo Morelli. Nemmeno nei chilometri conclusivi, le cose cambiano e la classifica resta invariata fino alla fine.

Le classifiche 

Gara femminile

Nella gara femminile è Beatrice Taverna a fare la differenza che chiude in 1h04’18’’ davanti a Arianna Valenti e Sara Maiocchi.
Il prossimo appuntamento con Spartacus Events è tra due settimane, il 4 marzo, con l’11esima Volkswagen Half Marathon di 21km e alla corsa promozionale di 10 km. Il 25 marzo si aprirà la stagione del triathlon lecchese alle piscine di Barzanò.