Trentatre concorrenti per la gara di skiroll da Ballabio ai Resinelli.

Skiroll Ballabio-Resinelli

Nel pomeriggio di sabato si è svolta la gara di skiroll organizzata dal Cai Ballabio e dal gruppo Alpini Monte Medale Rancio – Laorca. La competizione, che ha visto 33 concorrenti al via, partiva da Ballabio per giungere, dopo 8,2 chilometri tutti in salita, ai Piani Resinelli.

Un successo, nonostante i pochi partecipanti

Soddisfatto il presidente del Cai Ballabio Giuseppe Orlandi: “Purtroppo non ci sono stati molti partecipanti a causa della concomitanza sul territorio di altre gare, ma come al solito il percorso ha riscosso un grande successo tra tutti i partecipanti. Siamo contenti”. La vittoria è andata a Alfio De Gregorio (Comunità Montana Valsassina) in 30’43”; mentre al femminile il successo è andato a Paola Beri (Agonistica Valsassina) con il tempo di 41’30”.

Trofeo alla memoria di Giannino Mauri

A dare il via alla gara il sindaco di Ballabio Alessandra Consonni. Pochi appunto i concorrenti, tutti però contenti per l’organizzazione sempre buona del Cai Ballabio e del gruppo Alpini Monte Medale Rancio – Laorca. Il trofeo era intitolato alla memoria di Giannino Mauri, defunto presidente degli alpini.