Basket Lecco a segno contro l’Orva Lugo.

Basket Lecco a segno contro l’Orva Lugo

Turno infrasettimanale vincente per la Gimar che mercoledì ha superato al Bione l’Orva di Lugo. Vittoria che permette ai lecchesi di mantenere la quarta posizione in classifica, prima di fare visita domenica a Faenza. Coach Meneguzzo schiera nello starting five Riva insieme a Balanzoni, Solazzi, Cacace e Maccaferri, quintetto che ha un buon avvio ma Lugo, supportato dalle conclusioni di Tinsley, passa a condurre al 4’ sull’8-10. Buon Solazzi e Gimar avanti di misura sul 17-16, poi 26-18 al 12’. Lugo però con lucidità, capitalizza gli errori dei blu celesti e all’intervallo riduce lo svantaggio sul 37-33.

Balanzoni e Fabi lanciano il basket Lecco

Il pareggio è cosa fatta per l’Orva al 21’ (37-37), ma l’accoppiata Balanzoni – Fabi dilata il vantaggio col 52-41 del 24’. Cacace commette il quarto fallo che potrebbe compromette le rotazioni lecchesi- Lecco ritocca il vantaggio ancora al 28’ sul 61-50, punteggio che si asseta al 30’ sul 63-54. Meneguzzo sceglie di giocare con la linea verde e mette in campo Solazzi, Costa, Calò, Riva, con la chioccia Balanzoni. La Gimar al 32’ allunga ancora sul 72-56. La scelta tattica di Lugo di adottare la zona viene punita dalla Gimar che sbaglia dal perimetro e permette ai romagnoli di ricucire lo strappo sino al 74-70 del 36’. Fabi dalla lunetta allunga sul 76-70 al 38’ poi Lecco chiude la saracinesca in difesa. L’Orva non trova la via del canestro e viene punita da ancora da Fabi che, al 39’ da 3, porta il vantaggio sul +9, 79-70, vantaggio che a quel punto Lugo non ha più la forza né il tempo di recuperare

Leggi anche:  Mister Daniele Perego salta, al suo posto il meratese Ciofi

Il tabellino

GIMAR BASKET LECCO 79
ORVA LUGO 79-72
GIMAR BASKET LECCO: Balanzoni 19 (9/15), Fabi 16 (1/6, 4/6), Solazzi 12 (4/7, 1/7), Maccaferri 8 (2/3, 1/7), Costa 7 (3/5, 0/1), Riva 6 (1/1, 1/2), Spera 6 (3/6), Cacace 5 (1/4, 0/1), Calò, Quartieri, Vitelli, Albenga. All.: Meneguzzo.
ORVA LUGO: Valentini 21 (9/12, 0/1), Gatto 19 (2/4, 4/7), Filippini 12 (5/6, 0/2), Tinsley 10 (0/1, 3/10), Stanzani 6 (3/6, 0/3), Moretti 2, Rubbini 2 (1/2, 0/3), Galassi  (0/3), Cervellera, Collina. All.: Galetti
ARBITRI: Miniati di San Giovanni Valdarno (AR) e Fabbri di Cecina (LI)
PARZIALI: 17-16, 37-33, 63-54
NOTE: LECCO : Tiri liberi: 10 / 14 – Rimbalzi: 38 10 + 28 (Cacace 10) – Assist: 20 (Solazzi 8)
LUGO: Tiri liberi: 11 / 16 – Rimbalzi: 34 7 + 27 (Stanzani 11) – Assist: 11 (Tinsley 4)