Clamoroso cambio di casacca in consiglio regionale della Lombardia. Raffaele Straniero Straniero lascia il Partito Democratico al Pirellone

Straniero se ne va

Nei corridoi del Pirellone è dato per certo il passaggio del consigliere regionale lecchese PD  al gruppo consiliare di Alternativa Popolare. Gruppo  guidato in Regione dall’ex coordinatore bergamasco del Popolo delle Libertà Angelo Capelli . Quest’ultimo diventerà capogruppo della nuova componente.

Cosa c’è sotto?

L’operazione sarebbe parte integrante dell’accordo siglato tra Matteo Renzi e il Ministro della sanità Beatrice Lorenzin, nuovo leader del partito di Angelino Alfano Alternativa Popolare. Ma con che obiettivo?  Il passaggio di Straniero ad esempio consentirebbe  anche in Lombardia, agli ex Ncd di presentare le proprie liste a sostegno dei candidati Pd.  Questo farebbe di conseguenza diventare organica ovunque l’alleanza di governo.

Tutte le indiscrezioni e i retroscena sul Giornale di Lecco in edicola dal 23 dicembre