Giulio Ceppi e Raffaele Grega candidati nella lista Gori.

Ceppi e Grega in corsa con Gori

Saranno l’architetto Giulio Ceppi e l’ex sindaco di Colico Raffaele Grega i nomi dei due candidati lecchesi della lista civica di Giorgio Gori. Ad annunciarlo, il vicesindaco di Lecco Corrado Valsecchi, esponente della lista “Appello per Lecco”, che sostiene la candidatura del sindaco di Bergamo. «Abbiamo selezionato due candidati civici che andiamo a ufficializzare e siamo certi possano rappresentare per qualità e competenza un grande punto di riferimento per gli elettori della provincia di Lecco», dice Valsecchi.

Ceppi, architetto

Il primo, appunto, è Giulio Ceppi: architetto, docente universitario, fotografo, designer… «E’ uno dei fondatori di Appello per Lecco, un vero e proprio riferimento nazionale ed internazionale per coloro che si occupano di designer e architettura innovativa», dice Valsecchi. «E’ una figura poliedrica molto ricercata e conosciuta nei tanti settori che si interessano di creatività e innovazione».

Grega, passato da sindaco e carabiniere

L’altro nome è quello di Raffaele Grega, fino al 2016 sindaco di Colico. «Un passato nell’Arma dei Carabinieri a svolgere indagini e inchieste delicate e importanti, anche sul versante dell’antiterrorismo e reati contro la pubblica amministrazione. Molto conosciuto nei comuni del lago è oggi consigliere, della sua lista civica, di opposizione. E’ stato insignito dal Presidente della Repubblica con il titolo di “Cavaliere”». Nei prossimi giorni saranno ufficializzati i nomi di due personalità femminili che correranno per Gori.