I giovani di Forza Italia a cena con i giovani monarchici.

Forza Italia e i monarchici

I giovani di Forza Italia Lecco (nella foto qui sopra, Roberto Gilardi e Alessandro Cazzaniga) a cena con il segretario del Fronte Monarchico Giovanile Simone Balestrini. L’incontro si è tenuto ieri sera, al Larius «per aprire una collaborazione in viste delle prossime elezioni, sostenendo la coalizione di centrodestra», sono state le parole d’inizio di Balestrini.

Le parole di Roberto Gagliardi

Soddisfatto Roberto Gagliardi, delegato del movimento giovanile di Forza Italia, che si è detto «lieto e onorato di aver accolto in città di Lecco il Responsabile dei Giovani Monarchici e di aver aperto la collaborazione; dimostrazione del fatto che i giovani, pur avendo idee diverse, hanno una visione in comune, ossia quella di risollevare questo paese, impegnandosi uniti per un fine comune. Mai avrei pensato di avere sintonia con ragazzi monarchici di cui sinceramente non conoscevo neanche l’esistenza. Eppure ho visto delle persone semplici che amano il proprio paese proprio come tutti i giovani».

Leggi anche:  Nasce il Puntaspilli, la politica nostrana (vera o presunta) in punta di spillo

Progetti comuni

Gagliardi aggiunge che inizierà ora un progetto comune per migliorare il territorio. «Certo su alcuni temi ci differenziamo ma è stato interessante parlare di storia e soprattutto di Italia, tema che forse meriterebbe più spazio. Presto faremo un evento di confronto sulla storia della nascita d ‘Italia, con un approfondimento dal periodo risorgimentale fino ad oggi, coinvolgendo le scuole superiori. Ovviamente si tratterà anche di tematiche come i 100mila giovani scappati all’estero per cercare lavoro, o l’alta percentuale di giovani disoccupati in Italia».