Intervista a 360 gradi all’ex senatore, oggi assessore in Comune a Valmadrera, Antonio Rusconi.

Antonio Rusconi

Il noto politico dem, sulle pagine del Giornale di Lecco in edicola dal 30 dicembre, fa il punto su Lario Reti Holding, il Pd (e le diatribe interne) e sul voto di primavera.  Dà una scarsissima sufficienza a Maroni, appoggia Gori e in quanto al suo futuro

Ecco alcuni stralci dell’intervista

La campagna elettorale è iniziata e in Regione Giorgio Gori ha lanciato la sfida a Roberto Maroni. Come finirà?
“Il sindaco di Bergamo è una persona interessante, concreta, determinata e preparata; porta avanti un progetto propositivo, non è contro chi ha governato fino ad oggi, ma propone una velocità differente”.

L’opinione sui 5 stelle

“Per la prima volta gli italiani stanno capendo che il voto ai grillini sarà un voto per governare, iniziano ad avere paura e quindi il voto lo divideranno tra centrosinistra e centrodestra”.

Il possibile ritorno in campo

“Ho avuto tanto dalla politica. Nel 2013 ho deciso di tornare a insegnare, ma se qualcuno ritiene che possa essere utile sono a disposizione del partito”.