Si è svolta al Politecnico la cerimonia di  premiazione del concorso di idee “Recupero dell’ex area Biokosmes: nuova cerniera per ricucire la città di Lecco”. L’iniziativa era rivolta agli studenti del quinto anno in Ingegneria Edile-Architettura e del secondo anno in Building and Architectural Engineering.

Recupero dell’ex area Biokosmes

Presente in sala, oltre alla prof.ssa Laura Malighetti, coordinatore scientifico del concorso, anche  il dott. Andrea Braguti, rappresentante della Società Biokosmes Immobiliare s.r.l., promotrice del concorso e proprietaria dell’area presa in esame.

Due le caratteristiche fondamentali del lotto oggetto dell’intervento: la vicinanza al campus universitario e, in un’ottica di sviluppo urbano della Città, la posizione strategica, prossima alle aree “Arlenico” e “Piccola Velocità”.

I promotori del Premio hanno creduto soprattutto nella preparazione e nella creatività degli studenti. Per questo motivo hanno  deciso di affidarsi quindi alla loro lungimiranza per lo studio di soluzioni progettuali volte a rilanciare la vitalità dell’intera zona.

Ecco i vincitori

Primo premio dell’importo di Euro 2.000,00 al progetto “NEW CENTRE” di Andrea G. Adam, Daniele Foresti, Ilaria Isella, Ludovica Zammaran0.

Leggi anche:  Un progetto per il recupero del frutteto del Parco di Villa Greppi

Secondo premio dell’importo di Euro 1.000,00 al progetto intitolato “LET IT GROW!” degli studenti Francesco Francini, Riccardo Meroni, Andrea G. Mazzocchi

Terzo premio dell’importo di Euro 500,00 al Progetto “PENTAGRAMMA MUSIC & ARTS CENTRE” di Noel Andom, Michela Bosio, Laura Cattane0, Ksymena J. Kusmierzak

Le menzioni

“L-CITY HUB” di Davide Aiesi, Fabio Bonaiti, Silvia Visconti

 

“BIO.KOSMES” di Maria Laura Vasina, Francesco Bestetti, Abanoub Roshdi Elyas, Stefano Campi

 

“OMNILECTURA” di Eleonora Corti, Lisa Paracchini, Elisa Rossi