È dedicato alle modalità operative adottate dall’Amministrazione Finanziaria in sede di verifica, con un quadro riepilogativo che illustra alcune delle tipologie di controllo più diffuse a seconda delle caratteristiche dei contribuenti, l’incontro organizzato da Confindustria Lecco e Sondrio il 12 marzo (ore 16.30, sede di Lecco dell’Associazione, in collegamento con quella di Sondrio).

Amministrazione finanziaria, le verifiche fiscali

“Pensiamo sia importante che le aziende siano aggiornate su quali sono i temi più ricorrenti durante i controlli da parte degli Enti verificatori, per poter rispondere in modo efficiente e rendere più produttivo il lavoro di tutti, il proprio e quello dell’Amministrazione Finanziaria” – commenta il Vicedirettore di Confindustria Lecco e Sondrio, Rodolfo Stropeni.

Relatore sarà Giorgio Corti

“I metodi e gli approcci messi a punto da parte degli Enti verificatori in questi anni fanno parte di un sistema complesso e il passaggio dei controlli può essere gravoso per le imprese, soprattutto dal punto di vista del tempo e delle risorse impiegate – evidenzia ancora Rodolfo Stropeni. Meglio quindi essere aggiornati così da ottimizzare e gestire al meglio le diverse fasi e procedure”.
Relatore dell’incontro sarà Giorgio Corti, Dottore Commercialista.