TraMonti e Teatro atto secondo. Sabato 10 febbraio alle 21 ci sarà il secondo spettacolo: “Il Malato Immaginario”.

TraMonti e Teatro un grande successo

Dopo il tutto esaurito del fine settimana, la rassegna teatrale che si svolge all’oratorio di Montevecchia, organizzata dalle compagnie Il Colle e Ronzinante, propone il secondo spettacolo. Sabato 10 febbraio alle 21 ci sarà infatti “Il malato immaginario”. La nota commedia di Moliere è stata rielaborata da Graziano Signorotti e interpretata dalla compagnia San Genesio di Vighizzolo.

Uno spettacolo da non perdere

In scena, in una cornice moderna, le vicende familiari di un ipocondriaco, Argante, che si circonda di medici inetti, Diafoirus e Purgon, e furbi farmacisti, Fleurant, ben contenti di alimentare le sue ansie per tornaconto personale. Argante è a tal punto prigioniero della sua paura da voler maritare la figlia, Angelica, con il figlio di Diafoirus, benché ella sia innamorata del giovane Cleante. Sposato oltrettutto con una donna meschina, Argante, come l’avaro Arpagone, è vittima di sé stesso e burattino di chi gli sta intorno, ma grazie all’intervento della cameriera Antonietta e del fratello Beraldo ordirà un inganno in grado di fargli aprire gli occhi sulla realtà che la circonda.

Leggi anche:  White Lady di Vimercate confeziona l’abito per l’ultimo film di Muccino VIDEO

Info e biglietti

Il consiglio è quello di prenotare il Vostro posto con molto anticipo e, ancor più suggerito, è l’abbonamento: ingresso singolo 8 euro, ridotto (under 25 e residenti Montevecchia) 6 euro.  Abbonamento Intero ai restanti 4 spettacoli 25 euro, abbonamento ridotto ai restanti 4 spettacoli(under 25 e residenti Montevecchia) 20 euro. Per prenotare è sufficiente scrivere a info@ronzinante.org o chiamare il 327 61 50 866 lasciando un messaggio vocale o inviando un SMS o un Whatsapp