Maurizio Pirovano esce con il nuovo singolo: Il Tempo Perduto. Ultima fatica di un 2017 ricco di emozione. Eccezion fatta per qualche giorno in famiglia a Natale, infatti, il cantautore cisanese non si è fermato. Sta infatti lavorando a nuovi progetti che – tempo al tempo – vedremo lungo questo promettente 2018.

Maurizio Pirovano nuovo singolo

A maggio di quest’anno è uscito “Il Tempo Perduto”, il quinto album di Maurizio Pirovano. Dopo il successo di “Lasciati Andare” (di cui vi proponiamo il video), rimasto infatti per venti settimane fra i primi cinquanta singoli più trasmessi in radio, lunedì 8 gennaio è stata la volta del singolo “Il Tempo Perduto”.

Un anno di riconoscimenti

Durante il Festival di Sanremo Maurizio Pirovano ha vinto infatti il premio Vinile d’Argento dedicato a Jimmy Fontana. Che questo album sia l’album della svolta sono i fatti a dirlo. A soli pochi mesi dall’uscita infatti continua a collezionare riconoscimenti prestigiosi. Presentato in anteprima live al Pistoia Blues Festival in apertura del concerto di Little Steven (chitarrista di Bruce Springsteen) ha quindi ricevuto il premio Lunezia (dalla Pro Loco di Carrara). A dicembre tuttavia gli è stato conferito il premio Lucio Battisti Emozioni presso il Casinò di Sanremo.

Leggi anche:  Quattro musicisti in cerca di... badante

Una nitida fotografia

Nitida fotografia di questo momento storico in cui tutto sta cambiando senza che sia chiaro in quale direzione. Il progresso tanto osannato e supportato dalle regole di mercato rimette quindi tutto in discussione. Diritti e certezze conquistate in un secolo di lotte civili infatti rischiano di essere spazzati via dando spazio tuttavia all’incertezza della precarietà.

Rock made in Italy

Il nuovo singolo rimane fra i pezzi più rock dell’intero disco. Arrangiamenti fatti di chitarre taglienti e una sezione ritmica incalzante portano l’ascoltatore ad un coinvolgimento di altri tempi. Quando la musica faceva sognare. Quando sognare significava guardare avanti e trovare la giusta grinta per perseguire i propri obiettivi.

Ci devi credere

“Nessuno può realizzare i tuoi sogni al posto tuo. Ci devi credere andando quindi avanti giorno dopo giorno. Tuttavia ci saranno sempre giorni no, ma questa è la vita e merita di essere vissuta appieno, soprattutto nei momenti difficili. E’ lì che capisci di che pasta sei fatto. E’ lì quindi che arriverà la ricompensa per non aver gettato la spugna” commenta il cantautore che – pur rimanendo con i piedi per terra – non ha mai smesso di sognare e di crederci.